Forno per panificio a gas

Forno per panificio con bruciatore a gasForni per panifici-1.jpg
La nostra azienda ha introdotto un nuovo strumento di lavoro che permette di aumentare la produttività
e ridurre i costi di gestione: il bruciatore a gas.
Qust’ultimo può affiancare la normale combustione a legna.

Questo sistema è composto da:
1) bruciatore. Posto dentro la camera di cottura, è il particolare che produce la fiamma. Costruito in
materiale resistente alle alte temperature, all’ossidazione e agli sbalzi di temperatura;
2) pannello di controllo. Posto sotto al forno, racchiude tutti quei particolari che rendono sicura e pulita
la combustione;

3) quadro elettrico di controllo. Permette l’accensione, lo spegnimento del bruciatore e il controllo della
temperatura.
Pratico. Per accendere il forno si dovrà azionare soltanto un interruttore.
Per impostare la temperatura desiderata, regolare il termometro.
Pulito. La canna fumaria sarà sempre pulita.
Economico. Il forno a gas consuma poco.
Affidabile. Tutti i particolari del bruciatore sono derivati da bruciatori
industriali.
Cottura ottimale. La cottura risulterà uniforme e del tutto simile alla legna.
Sicuro. È stato collaudato dai più autorevoli enti di certificazione.

Forno per panificio a gasultima modifica: 2009-06-21T22:39:00+02:00da the-best3
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento